[5] – musica e … gioco (seconda parte)

Le nostre proposte / Percorso musicale: [5] – musica e … gioco (seconda parte)

A chi è rivolto?
Bambini dai 6 ai 10 anni.
Fasce d’età consigliate:

[E] – bambini da 6 a 8 anni
[F] – bambini da 8 a 10 anni

Obiettivi
Sviluppare la coordinazione motoria, la memorizzazione, il senso critico; abituare al contatto e alla comunicazione con gli altri, all’integrazione nel gruppo; favorire lo sviluppo dell’identità personale; acquisire padronanza della propria voce, favorire lo sviluppo del senso ritmico, utilizzare la notazione informale e successivamente riconoscere la prima notazione tradizionale attraverso l’uso di filastrocche e strumenti ritmici e ritmico – melodici, riconoscere le frasi musicali, costruire e usare le prime strutture musicali, utilizzare il più possibile il senso creativo.

Descrizione
Questo percorso è adatto per essere sviluppato nelle scuole elementari primarie e adotta una metodologia che avvicina il bambino alla musica attraverso “il fare” e “l’usare” i mezzi che è in grado di padroneggiare e comprendere. Quindi, vivere la musica fisicamente ed emotivamente attraverso un’esperienza creativa e collettiva che coinvolga gesto, movimento, danza, scansione verbale, vocalità, strumentario musicale e drammatizzazione. Emerge l’importanza della filastrocca dal punto di vista ritmico per la scoperta e l’approccio alla notazione; la manipolazione degli strumenti ritmici (a percussione) conduce alla scoperta sonora; con gli strumenti ritmici – melodici (xilofoni, metallofoni…) si hanno i primi approcci all’ostinato e alle scale pentafoniche. Il movimento corporeo ha una grande importanza dal punto di vista comunicativo – ritmico, viene sviluppato attraverso giochi motori , danze strutturate, improvvisazione. La voce è importante e il suo sviluppo fondamentale: la voce che imita, legge, parla, sussurra, interpreta, ripete, canta, inventa; tutto questo va effettuato attraverso giochi di gruppo, sempre presenti in ogni attività. Lo sviluppo di tutte queste capacità avviene attraverso attività che danno spazio alla fantasia e alla creatività dei bambini. Può essere prevista una performance finale.

Modi e tempi
Gruppi di 15 bambini Le ore previste sono 35-40 da suddividersi in lezioni da 1 h ciascuna.

Mezzi e strumenti
Palestre, atri o ampi spazi. Strumentario a percussione (legni, triangoli, campanacci, piatti, tamburi, reco reco, sonagliere…) e strumentario melodico (xilofoni e metallofoni soprani e contralti), materiali di uso comune ( di vario genere), impianto stereo.

Metodologie utilizzate
Rielaborazioni su Orff-Schulwerk, Bianchi e Dalcroze.

 _________________________

« [4] – musica e … gioco (I) | [6] – musica insieme »

[ torna alle pagina delle proposte ]

Scarica il documento completo di tutte le proposte:

iconaPdficonaZip

Siete interessati alle nostre proposte?
Contattate MagicaMusica per ulteriori informazioni.
_________________________