Tra arte e musica

Mille modi di restare in città senza annoiarsi. Per i piccoli artisti arrivano le proposte del Museo Diocesano.

I piccoli di 5/12 anni che alle fatiche dello sport preferiscono le note musicali possono dirottare l'attenzione sulla scuola Mondomusica che il 13 giugno inaugura il proprio centro estivo.
Il suo programma si divide in due momenti ben distinti: spazio alla musica di mattina (tastiere, chitarra, coro, danza e percussioni) e alla pittura nel pomeriggio.
Il tema conduttore è quello del musical.
Dal 13 giugno al 22 luglio dalle 8,30 alle 16,30 in via Gattamelata 35 (02/34532080). L'espressione artistica è protagonista anche nelle " Settimane dell'arte " che " L'art'è " (02/8378784) organizza dal 13 al 17 e dal 20 al 24 giugno, con una coda dal 29 agosto al 2 settembre nella sede di piazza del Rosario 1. Possono iscriversi bambini dai 6 ai 12 anni e la frequenza è dalle 9 alle 17.

Ancora a proposito di arte, lunedì 13 debuttano i campus artistici estivi a cura di Ad Artem e del Museo Diocesano. Le attività si svolgono in parte all'aria aperta, al Parco delle Basiliche, e in parte nella sede del Museo Diocesano, in corso di Porta Ticinese 95 e sono previste brevi visite alla Cappella Portinari e alla Cappella di Sant'Aquilino.

I bambini di 6/12 anni partecipano inoltre a un laboratorio sull'affresco e a uno di pittura. Gli orari: dalle 8,30/9 alle 17/18 con possibilità di frequentare solo mezza giornata.
Ad Artem (tel. 02/6596937) propone un campo estivo anche al parco Sempione e al vicino Cam Garibaldi di via degli Angioli 2. Alla Comuna Baires, infine, lunedì 13 debutta la "Stiva dei Pirati": in via Parenzo 7, tel. 02/89121317.

FONTE: http://www.apertacity.com



Scrivi un commento